Cantalupo in Sabina

Roma: presto 2 nuovi centri antiviolenza

Apriranno due nuovi centri antiviolenza a Roma. E' stato infatti pubblicato l'avviso per l'affidamento della gestione di due nuove strutture che sorgeranno nel Municipio I e nel Municipio III. "L'obiettivo è di offrire consulenza e sostegno alle donne sottoposte a violenza e ai loro figli", spiegano dal Campidoglio. "I due centri si aggiungono ai tre già avviati a partire da marzo nel Municipio VI, nel Municipio VII e nel Municipio VIII. I Centri, aperti per almeno cinque giorni a settimana, garantiscono un numero telefonico attivo 24 ore su 24 e assicureranno, tra l'altro, accoglienza, assistenza psicologica, assistenza legale. L'amministrazione capitolina intende assicurare almeno un centro antiviolenza in ogni Municipio. "L'avvio di tutti questi nuovi Centri esemplifica perfettamente la portata della nostra azione politica, modulata sempre sulla base di un unico denominatore: il rafforzamento complessivo dei diritti dal centro alle periferie, senza distinzione" sottolinea la sindaca di Roma Virginia Raggi.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie